Cardinal Montini: ‘Pensiamo al Concilio’ Part I

While in Rome participating in meetings in preparation for the opening of the Second Vatican Ecumenical Council during the early months of 1962, Cardinal Giovanni Battista Montini, archbishop of Milan, wrote a lengthy Lenten pastoral letter to his diocese about the council. He entitled his letter Pensiamo al Concilio, which, translated into English, means Thinking About the Council. This post is the first of several installments of what, as far as I can tell, is the first English translation of this important letter written on the eve of the Council. Continue reading

‘Pensiamo al concilio’ in italiano

Lettera pastorale all’arcidiocesi ambrosiana dal Cardinale Giovanni Battista Montini per la Quaresima 1962, sul tema del prossimo concilio.

Venerabili Confratelli e diletti Figli,

1. Cominciamo a scrivere questa Lettera pastorale da Roma, dove ci chiamano le adunanze preparatorie del Concilio ecumenico, che entro quest’anno 1962, come lo ha solennemente annunciato il Santo Padre, il Papa nostro Giovanni XXIII, con la Bolla, che s’intitola Humanae salutis, del 25 dicembre 1961, dovrà essere inaugurato. Anzi, ora sappiamo dall’annuncio fatto dal Papa stesso, che il Concilio Vaticano II si aprirà il giorno 11 Ottobre prossimo.

L’importanza di questo avvenimento è tale, che altro argomento non possiamo scegliere per questa nostra principale istruzione annuale, anche se la singolarità e la grandezza dell’annunciato Concilio ecumenico hanno già suscitato mille voci di spiegazione, di commento e di augurio, ed anche se i suoi preparativi hanno già riempito il mondo di notizie e di presagi: in omnem terram exivit sonus eorum, il loro eco si è diffuso per tutta la terra (Ps. 18, 5). Continue reading